Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_sofia

Diventare sponsor

 

Diventare sponsor

L'Istituto Italiano di Cultura di Sofia, nell’ambito delle attività di promozione esterna realizza eventi artistico-culturali, promozionali e divulgativi di elevato profilo istituzionale. A tale scopo, questo Istituto di Cultura intende avvalersi della collaborazione e o sponsorizzazione da parte di soggetti pubblici o privati interessati che, dietro corrispettivo in denaro, desiderino promuovere la propria immagine.

Le sponsorizzazioni, donazioni o altre liberalità, come tutte le attività della Pubblica Amministrazione, devono essere volte al perseguimento di un interesse pubblico (art.43 della Legge n.449/1997).

Gli sponsor riceveranno adeguata visibilità nella comunicazione esterna. Potranno inoltre utilizzare nelle proprie iniziative pubblicitarie l’appellativo di “Sponsor dell'Istituto Italiano di Cultura di Sofia”.

I soggetti interessati sono invitati a trasmettere una manifestazione di interesse al seguente indirizzo email iicsofia@esteri.it, utilizzando l’apposito formulario.

La manifestazione di interesse dovrà riportare ogni elemento utile per identificare il soggetto, con specifica indicazione del settore di attività di competenza.

La presente comunicazione non impegna in alcun modo l’Istituto, il quale si riserva di contattare gli interessati in occasione della programmazione degli eventi secondo le modalità sopra riportate.

L'Istituto Italiano di Cultura si riserva di effettuare una selezione delle offerte di sponsorizzazione, secondo principi di trasparenza e imparzialità, per evitare ogni conflitto di interesse tra attività pubblica e privata, possibili danni all'immagine e alle iniziative dell'Istituto ovvero qualora reputi l'offerta inaccettabile per motivi di opportunità o contrarietà alla legge italiana.

I contratti dell'Istituto Italiano di Cultura di Sofia vengono pubblicati sul sito web ai sensi dell'art. 19 del D/lgs 50/2016.


595