Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_sofia

VENEZIA ALLE FINESTRE

Data:

03/10/2017


VENEZIA ALLE FINESTRE

Mostra fotografica di Riccardo Zipoli

Le fotografie della mostra, scelte fra più di mille realizzate fra il 2004 e il 2006, presentano una Venezia sconosciuta, riflessa nei vetri delle proprie finestre, al contempo effimera ed eterna. Si tratta di una città che appare mutevole e inafferrabile, ma insieme ideale e
metafisica. Non si tratta di una sua copia, ma di un’altra Venezia, una Venezia immaginaria che cambia forme e colori, che diffonde la sua presenza in vedute inaspettate e in accostamenti stupefacenti dove il concreto si unisce in modo pittorico all’astratto. Cupole, alberi, campanili, colonne, nuvole, statue e comignoli spuntano da dentro le finestre di case e di palazzi, assumendo forme nuove e inusuali. Le fotografie sono presentate a coppie, e ogni coppia è contraddistinta da una particolarità che accomuna le due immagini. Riccardo Zipoli è nato a Prato nel 1952. Insegna Lingua e letteratura persiana e Ideazione e produzione fotografica all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Autore di numerose pubblicazioni in campo iranistico, si occupa principalmente di problemi storici e stilistici nell’ambito della letteratura classica persiana. Ha iniziato a fotografare nel 1972. Ha organizzato le sue prime mostre
fotografiche all’Institute of Contemporary Arts di Londra nel 1976 e alla galleria Il Diaframma di Milano nel 1977. Un’antologia delle sue fotografie e l’elenco completo delle sue mostre e delle sue pubblicazioni fotografiche si trova in www.riccardozipoli.com. Nel 2016 l’esposizione ha fatto il giro della Bulgaria: Sliven (06.12.2015-28.01.2016), Varna (06-23.01.2016), Ruse (26.02-15.03.2016), Targovishte (15.03-14.04.2016), Plovdiv (19-02.05.2016), Montana (9-25.05.2016), Pleven (2-19.06.2016), Dobrich (21.06-03.07.2016), Kavarna (4-19.07.2016), Veliko Turnovo (21.07-04.08.2016), Kazanlak (6-27.08.2016).

La mostra è stata donata dal fotografo al Liceo Italiano di Gorna Banya, dove sarà esposta in modo permanente.

Informazioni

Data: da Mar 3 Ott 2017 a Mar 31 Ott 2017

Orario: Dalle 11:00 alle 23:57

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

Ingresso : Libero

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

Liceo Italiano di Gorna Banya

606