Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_sofia

Giovanni Chiaromanni e il suo viaggio da Vienna a Bursa nel 1659

Data:

31/01/2018


Giovanni Chiaromanni e il suo viaggio da Vienna a Bursa nel 1659

L’Italiano, lingua della diplomazia fino al XVII secolo, è anche la lingua dei trattati commerciali internazionali fino al XVIII secolo in tutta Europa. È la lingua delle lettere di Giovanni Chiaromanni in cui si descrive il suo viaggio attraverso i Balcani, pubblicate ora per la prima volta. Ricostruzioni storiche, filologia e aneddoti attraverso la presentazione del volume “Giovanni Chiaromanni e il suo viaggio da Vienna a Bursa nel 1659”, realizzato grazie alla collaborazione tra IIC Sofia e la Casa editrice Paradigma. Una raccolta di lettere del diplomatico toscano al servizio della Corte di Vienna, in viaggio attraverso la Bulgaria, con testo a fronte la traduzione in bulgaro, curato dalla P.ssa Penka Danova.

Informazioni

Data: Mer 31 Gen 2018

Orario: Dalle 17:00 alle 18:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

Ingresso : Libero


Luogo:

Biblioteca Nazionale “San Cirillo e Metodio”, Sofi

627